EAT, il nuovo algoritmo di Google che premia i contenuti affidabili

Google lo ha chiamato “broad core algorithm update”, che banalmente significa “aggiornamento dell’algoritmo di base”. Molti lo hanno rinominato “medic update”, perché il settore che ha maggiormente subito le influenze da questa piccola rivoluzione è proprio quello sanitario, farmaceutico e della salute in generale. Come sappiamo, i cambiamenti apportati da Google hanno l’obiettivo di rendere più pertinenti i risultati di ricerca e quindi migliorare l’esperienza dell’utente.

Cosa significa E-A-T?

  • Expertise (Esperienza)
  • Authoritativeness (Autorevolezza)
  • Trustworthiness (Affidabilità)

Il nuovo sistema di valutazione dei contenuti è stato modificato da Google con un documento di 160 pagine dove vengono elencate tutte le linee guide con cui verranno esaminati i siti web.

Siti web your money or your life (YMYL)

Competenza, autorevolezza e fiducia sono dei tratti importanti e necessari per i siti  YMYL ovvero quelli che hanno il potere di influenzare negativamente le finanze o le vite degli utenti se contengono consigli sbagliati.

Un esempio di pagine direttamente tratto dalle linee guida:

  • Pagine per acquisti o transazioni finanziarie:  negozi online e pagine bancarie online
  • Pagine di informazioni finanziarie: forniscono informazioni su investimenti, tasse, piano di pensionamento
  • Pagine di informazioni legali: forniscono consulenza legale o informazioni su argomenti come affidamento del bambino, divorzio, cittadinanza
  • Pagine di informazioni mediche: danno consigli su salute, farmaci, nutrizione, malattie

Soprattutto questi ultimi, come abbiamo detto all’inizio, sono stati penalizzati nella SERP dal nuovo aggiornamento.

Google ha deciso che questi siti di informazione per restare presenti nelle ricerche devono essere sostenuti da approvazioni e ricerche appropriate ed avere il supporto della comunità medica.

Anche se molti pensano che il nuovo algoritmo abbia colpito solo una nicchia di siti web, ritengo che le nuove linee guida saranno sempre più centrali per la valutazioni dei contenuti della rete.

Come dimostrare E-A-T?

  • Creare contenuti di qualità

Sembra banale, ma l’obiettivo principale del tuo sito deve essere la creazione di contenuti accurati e approfonditi che includano collegamenti a fonti di autorità.

  • Migliorare l’ autorità di dominio

C’è una metrica di Moz che si chiama esattamente “Domani Authority” misurata su una scala da 1 a 100 che indica la probabilità che il tuo sito si posizioni nei motori di ricerca più in alto rispetto ai siti concorrenti.

  • Perfeziona la pagina informazioni

Oltre a contenere l’indirizzo, la ragione sociale, la mission e l’obiettivo, è necessario mettere ben in evidenza le credenziali professionali: esperienza, riconoscimenti, qualifiche.

  • Coinvolgi il pubblico con i social media

Utilizza le principali piattaforme per interagire con i possibili destinatari del tuo sito.

  • Aggiungi la pagina delle FAQ

Le domande frequenti sono sempre un ottimo modo per aiutare i visitatori ad avere maggiori informazioni su un servizio o prodotto e permettono di risparmiare tempo, semplificando il processo di acquisto.

  • Conquista recensioni su Google

Avere recensioni su Google significa miglior posizionamento! Le testimonianze autentiche sono sono un segnale importante per i futuri clienti.

Google apporta modifiche e ritocchi ai suoi algoritmi praticamente ogni giorno.

Se non hai tempo di rincorrere gli aggiornamenti affidati ad un professionista!

CONTATTAMI

Please fill in all of the required fields